Seleziona una pagina
Home » _Sito » La nostra Storia

La nostra Storia

Bilancia rotativa RSA

1 gennaio 1952

Bilancia rotativa RSA

Questa bilancia rotativa, denominata RSA, ha fatto la storia del marchio Zenith

LE 30

1 gennaio 1968

LE 30

Alla fine degli anni ’60 venne avviata la produzione delle prime “Stampa Cartellini”, degli strumenti elettromeccanici che imprimevano come una macchina da scrivere il peso su un tagliando.

TE

1 gennaio 1972

TE

Agli inizi degli anni ’70, i primissimi TE (Terminale Elettromeccanico) non erano certo piccoli e compatti come oggi, ma in una piattaforma di pesatura questo non si nota affatto.

Pulsar

1 gennaio 1975

Pulsar

Non poteva che chiamarsi Pulsar, la bilancia elettronica che entra nel firmamento Zenith. Era l’anno 1975

L’avvento dei circuiti integrati

1 gennaio 1978

L’avvento dei circuiti integrati

I circuiti integrati aprono l’era della “bilancia elettronica”. Trasduttore peso, display di visualizzazione, “scheda CPU” e stampante; i componenti essenziali. Da allora è una continua evoluzione

Etichettatura Automatica

1 gennaio 1980

Etichettatura Automatica

Nei primi anni ’80 la distibuzione organizzata richiede strumenti per l’etichettatura automatica delle confezioni. Qui un esempio di applicazione.

L’informatizzazione dei punti vendita

1 gennaio 1985

L’informatizzazione dei punti vendita

Questa immagine oggi fa sorridere, ma agli inizi degli anni ’80 poter programmare le anagrafiche tremite un Personal Computer non era una operazione tanto comune.

1-1-2011

1 gennaio 2011

1-1-2011

l’ 1 – 1 – 2011 il marchio Zenith entra a far parte della famiglia Italiana Macchi

Equa 7000

1 gennaio 2016

Equa 7000

Innovazione e tradizione sono le caratteristiche dell’ultimo modello della famiglia Equa: “7000“. Monitor display da 12 pollici e tastiera touch screen.